Mondiali Estivi di Ruhpolding: Wierer, Vittozzi, Giacomel e Bionaz in gara a fine agosto

14 Luglio 2022

Saranno quattro i componenti della squadra italiana che prenderanno parte ai Mondiali estivi di biahtlon, in programma nella località tedesca di Ruhpolding da giovedì 25 a domenica 28 agosto. Il direttore tecnico Klaus Hoellrigl ha convocato Dorothea Wierer, Lisa Vittozzi, Tommaso Giacomel e Didier Bionaz, il programma delle competizioni si aprirà giovedì con le supersprint juniores, seguite venerdì dalle supersprint seniores, sabato toccherà alle sprint seniores e juniores, domenica chiusura con le pursuit juniores e le Gala mass start seniores.

Erano molti anni che le formazioni azzurre non partecipavano ad un Mondiale estivo, gli annali parlano di nove medaglie conquistate dall’Italia nella storia: Wilfried Pallhuber fra il 1996 e il 1998 conquistò quattro ori e un argento, nel 2013 a Forni Avoltri Lukas Hofer ottenne un oro nella sprint e un argento nella pursuit maschile, Dorothea Wierer fu oro nella sprint femminile, la staffetta mista fu argento con Runggaldier/Gontier/Plaickner/Montello, Markus Windisch fu bronzo nella pursuit maschile.

Mondiali Estivi di Ruhpolding: Wierer, Vittozzi, Giacomel e Bionaz in gara a fine agosto

14 Luglio 2022

Saranno quattro i componenti della squadra italiana che prenderanno parte ai Mondiali estivi di biahtlon, in programma nella località tedesca di Ruhpolding da giovedì 25 a domenica 28 agosto. Il direttore tecnico Klaus Hoellrigl ha convocato Dorothea Wierer, Lisa Vittozzi, Tommaso Giacomel e Didier Bionaz, il programma delle competizioni si aprirà giovedì con le supersprint juniores, seguite venerdì dalle supersprint seniores, sabato toccherà alle sprint seniores e juniores, domenica chiusura con le pursuit juniores e le Gala mass start seniores.

Erano molti anni che le formazioni azzurre non partecipavano ad un Mondiale estivo, gli annali parlano di nove medaglie conquistate dall’Italia nella storia: Wilfried Pallhuber fra il 1996 e il 1998 conquistò quattro ori e un argento, nel 2013 a Forni Avoltri Lukas Hofer ottenne un oro nella sprint e un argento nella pursuit maschile, Dorothea Wierer fu oro nella sprint femminile, la staffetta mista fu argento con Runggaldier/Gontier/Plaickner/Montello, Markus Windisch fu bronzo nella pursuit maschile.